Abbiamo a la tua privacy.
In relazione all'informativa fornitami esprimo il mio consenso all'invio via e-mail della newsletter periodica relativa all'attività istituzionale, congressuale e commerciale di Fieracavalli.

06 MAR 2020

Fieracavalli 2019

Coronavirus: Misure preventive prese da Veronafiere

Safety Instructions

SAFETY INSTRUCTIONS

Veronafiere ha come priorità assolute la sicurezza e la salute di espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori.

Per questo Veronafiere sta attentamente monitorando gli sviluppi del virus COVID 19, attenendosi alle linee guida di prevenzione indicate dal Ministero della Salute, alle indicazioni previste dall’ordinanza emanata dal Ministero della Salute d’intesa con la Regione del Veneto e ai relativi chiarimenti applicativi.

 

Nel rispetto delle linee guida emanate, Veronafiere consiglia a tutti gli espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori di:

  • Lavarsi spesso e accuratamente le mani con acqua e sapone.
  • Utilizzare un disinfettante per le mani a base di alcol qualora non fossero disponibili acqua e sapone.
  • Evitare di toccare gli occhi, il naso e la bocca con le mani non lavate.
  • Evitare contatti ravvicinati con persone che sono malate, o influenzate.
  • Restare a casa quando si è influenzati o ammalati.
  • Usare sempre fazzoletti usa e getta. Coprire la tosse e/o starnutire all’ interno di un fazzoletto.
  • Pulire e disinfettare oggetti e superfici frequentemente toccati.

 

Veronafiere ha installato distributori di disinfettante a base di soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani posti in tutti i luoghi di lavoro, bagni, corridoi, zone comuni, portineria, che vi invitiamo a utilizzare frequentemente. Gli stessi sono stati inoltre distribuiti presso vari punti del quartiere fieristico. La particolare attenzione all’ igiene delle mani costituisce un elemento essenziale a tutte le azioni preventive. L’igiene delle mani, per quanto semplice, è quindi un elemento fondamentale per prevenire le infezioni.

 

Veronafiere, in relazione alle misure preventive intraprese e in accordo con le aziende responsabili dei servizi di pulizia, ha rafforzato le attività di pulizia e ha aumentato la frequenza degli intervalli delle singole attività, con attività straordinaria di sanificazione degli ambienti. A tal proposito, per garantire la tutela della salute di espositori, visitatori, dipendenti e collaboratori Veronafiere sta eseguendo una quotidiana attività di sanificazione ambientale mediante ozono, effettuata nelle ore notturne, in tutti gli uffici, zone comuni e padiglioni.

 

Come precauzione sono state implementate misure specifiche di pulizia nelle aree ad alta frequentazione come gli ingressi, le maniglie delle porte, scale mobili, ascensori e corrimano.

 

Ad integrazione dei normali presidi Medico Sanitari previsti per tutte le manifestazioni fieristiche, Veronafiere ha rafforzato i presidi di safety e security nelle aree interne al quartiere, con la presenza di equipe di medici e infermieri specializzati, a seguito di un protocollo sanitario specifico sottoscritto dagli operatori che erogano il servizio. Sono stati inoltre istituiti staff dedicati alla sicurezza, autorità di polizia, vigili del fuoco, personale paramedico presenti nelle principali aree di accesso al quartiere fieristico.

 

La situazione è attentamente monitorata dalle funzioni aziendali competenti che sono in costante contatto con le Autorità e Istituzioni Internazionali per la gestione di questa emergenza. Gli uffici di Veronafiere in caso di ulteriori, nuovi sviluppi provvederanno ad informare gli espositori e visitatori delle ulteriori misure correttive, che verranno implementate in caso di innalzamento del livello di attenzione predisposto dalle autorità sanitarie regionali e/o nazionali.

 

Sarà nostra cura tenervi aggiornati sui prossimi sviluppi attraverso la nostra pagina Internet aziendale.

 

Veronafiere informa che nelle date interessate dalle prossime manifestazioni programmate a calendario non sono previste restrizioni da parte delle Autorità Sanitarie competenti. Il personale ingaggiato in questa particolare attività di sorveglianza è presente nel quartiere fieristico veronese e ben riconoscibile attraverso apposite uniformi; è stato infine previsto un piano di emergenza dettagliato e l’area è sorvegliata da un sistema di videosorveglianza gestito da Veronafiere e dagli addetti.

 

 

FAQ

 

Coronavirus - Dieci comportamenti da seguire - Opuscolo del Ministero della Salute

Qui puoi trovare le risposte alle tue domande: 

 

  • Come posso proteggermi come espositore o visitatore?

Il Ministero della Salute in accordo con la Regione Veneto raccomanda:

 

Lavarsi le mani regolarmente

Quando torni a casa

Prima e durante la preparazione del cibo

Prima dei pasti

Dopo aver visitato il bagno

Dopo aver soffiato il naso, tossito o starnutito

Prima e dopo il contatto con persone malate

In seguito a contatto con animali

 

Lavarsi accuratamente le mani

Metti le mani sotto l'acqua corrente

Lava accuratamente le mani da tutti i lati

Prenditi 20-30 secondi per farlo

Sciacqua le mani sotto l'acqua corrente

Asciuga le mani con un asciugamano pulito

 

Tenere le mani lontano dal viso ed evitare il contatto con la pelle

Non toccare la bocca, gli occhi o il naso con le mani non lavate

Rinunciare temporaneamente ad abbracciare e stringere la mano come saluto

 

Tossire e starnutire correttamente

Mantieni una distanza e allontanati dagli altri quando tossisci e starnutisci

Usa un fazzoletto o posiziona l'incavo del braccio sopra la bocca e il naso Mantenere una distanza quando ammalato

Cura la malattia a casa o Rinuncia a stretto contatto fisico fintanto che sei contagioso

Soggiorna in una stanza separata e, se possibile, usa un bagno separato

Non condividere stoviglie o asciugamani con gli altri

 

Proteggi le ferite

Coprire le ferite con un cerotto o una benda

 

  • Come posso riconoscere i sintomi della malattia?

Veronafiere consiglia di prestare maggiore attenzione qualora avessi trascorso del tempo in una regione a rischio (ad es. Wuhan, Cina) nelle ultime due settimane o hai avuto contatti con una persona affetta da 2019-nCoV.

 

Prestare ulteriore attenzione qualora si manifestassero sintomi quali: febbre e problemi del tratto respiratorio. In tal caso è consigliabile contattare il tuo medico di riferimento. Ti consigliamo inoltre di annunciare la tua visita all'ambulatorio/ospedale del medico e menzionare che eri nella regione interessata o in contatto con una persona malata e soffri di sintomi corrispondenti (ad esempio febbre).

 

  • Cosa posso fare se mi trovo di fronte a una persona malata o in cattive condizioni di salute?

Veronafiere consiglia di segnalare al numero gratuito di emergenza 1500 del Ministero della Salute eventuali persone che soffrono di difficoltà respiratorie acute, fornendo se possibile indicazioni utili all’operatore. Come per esempio citare se ha trascorso del tempo in una regione a rischio nelle ultime due settimane o è stato in contatto con un caso confermato di 2019-nCoV.

 

Richiedere all'interessato di sedersi ed evitare il contatto fisico diretto. Cerca di mantenere una distanza di 1 m. Attendi che arrivino i servizi di emergenza, che prenderanno in carico ulteriori servizi di assistenza. 

 

 Altre informazioni utili:

 

  • Dobbiamo indossare la mascherina?

E’ consigliabile l’uso della mascherina individuale nel caso in cui ci siano sintomi evidenti, come tosse e febbre

E’ inoltre consigliabile nel caso in cui si presti assistenza a un malato o se si è operatori sanitario

Per la popolazione in generale, che non presenta sintomi evidenti, l’uso della mascherina non è necessario

 

 

NUMERI UTILI 

Per qualsiasi esigenza e informazione sono a disposizione i numeri utili di Veronafiere:

Call center di Veronafiere per informazioni 045 8298561

Ministero della Salute 1500

Chiamate di emergenza pronto soccorso 118

Numero verde per informazioni VENETO 800 462 340

Numero Uffici INPS Veneto - Prov. Verona 045 938400

Numero Uffici ULSS Verona 800 936666

 

 

Link consigliati per approfondimenti:

http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus

https://www.who.int/emergencies/diseases/novel-coronavirus-2019

https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/

 

 

previous

TOSCANA TOUR E FIERACAVALLI

next

#DISTANTIMAUNITI

 

Articoli correlati

 
Mipaaf
Regione Veneto
Comune di Verona
Provincia di Verona
Fise
Volkswagen
 
Agsm
banco bpm
Cattolica
Radio MonteCarlo
 
Sky Sport
Carraro
 
AVVISO IMPORTANTE

Nessuna agenzia esterna è autorizzata a proporre e/o raccogliere pubblicità per conto di Veronafiere S.p.A.
LEGGI TUTTO