Abbiamo a la tua privacy.
In relazione all'informativa fornitami esprimo il mio consenso all'invio via e-mail della newsletter periodica relativa all'attività istituzionale, congressuale e commerciale di Fieracavalli.

27 OTT 2017

Fieracavalli 2017

Lorenzo il cavaliere volante e Gessica Notaro incantano al debutto di Magnifique

Domani, sabato 28, in programma l’ultima serata del Gala d’Oro

 

Siete ancora avvolti dall’atmosfera sognante che vi ha lasciato il Gala d’Oro di ieri sera? Inevitabile, il debutto di Magnifique, diretto da Antonio Giarola, ha trasformato il Pala BMW in un palcoscenico magico grazie alle emozionanti esibizioni degli artisti equestri provenienti da tutto il mondo.
 

Star indiscussa delle tre serate - domani quella conclusiva - è Laurent Serre, in arte Lorenzo il Cavaliere Volante che, attraverso il suo Roman Riding, ha dato prova del feeling speciale che lo lega ai sedici lusitani in scena. Esemplari che il francese alleva personalmente in Camargue, la sua terra d’origine, dove la sua passione si è trasformata in una professione. Lo show, equilibrio perfetto tra acrobazia e libertà, racconta una storia che svela i segreti del suo metodo di addestramento: un processo lento e graduale basato sulla collaborazione che inizia con cavalli molto giovani.

Più riflessivo, invece, il quadro di Gessica Notaro, la 28enne ex finalista di Miss Italia che ha subìto un’aggressione con l’acido dall’allora fidanzato. Accompagnata dall’Accademia di Monta all’Amazzone, ha presento nel ring d'onore del Pala BMW un importante intervento contro il femminicidio: cinque minuti sulle note di Ludovico Einaudi incentrati sulla lotta alla violenza contro le donne per raccontare quello che le è accaduto. «Vorrei che il pubblico provasse l'adrenalina, la tristezza, l'angoscia, ma anche le emozioni positive di chi si sforza di rinascere a poco a poco. Ogni piccolo passo è una conquista importante». Un'altra testimonianza, in chiave di arte equestre, di come il rapporto uomo-cavallo sia unico nel suo genere: «in questo momento il rapporto con i cavalli, e con tutti gli animali, mi aiuta molto. É un rapporto basato sulla collaborazione ma soprattutto fiducia perché gli animali non ti giudicano dalle apparenze, ma sentono la tua anima.”

previous

INAGURAZIONE FIERACAVALLI 2017

next

LA STAR DEL WEB SILVIA MUNGIELLO INCONTRA I FANS A...

 

Articoli correlati

 
Mipaaf
Regione Veneto
Comune di Verona
Provincia di Verona
Fise
Volkswagen
 
Agsm
banco bpm
Cattolica
Radio MonteCarlo
 
Sky Sport
Carraro
 
AVVISO IMPORTANTE

Nessuna agenzia esterna è autorizzata a proporre e/o raccogliere pubblicità per conto di Veronafiere S.p.A.
LEGGI TUTTO