Westernshow - Padiglione 9 - 11 e 12

Il Westernshow è l’appuntamento di Fieracavalli che ospita a Verona, dal 10 al 13 novembre, il meglio delle gare di monta americane. Quattro giorni no stop dove le performance di Team Penning, Barrel Racing, Cutting e Pole Bending coinvolgono il pubblico e lo tengono con il fiato sospeso. E alla sera, dalle 20 a mezzanotte, apre il saloon con balli e atmosfere country.

Da dodici anni, il Westernshow è uno degli eventi più attesi dai visitatori di Fieracavalli. Qui, i cowboy, in sella ai migliori esemplari di Appaloosa, Paint e Quarter Horses, si sfidano nelle specialità più seguite della monta western per quattro giorni di emozionanti gare no stop, dalla mattina a mezzanotte.

Per la prima volta sarà Fitetrec Ante a gestire in esclusiva i padiglioni dedicati alla monta western nella cornice della 118˄ edizione di Fieracavalli (www.fieracavalli.it), dal 10 al 13 novembre a Verona. La programmazione dei padiglioni 11 e 12 sarà coordinata dal brand della Federazione e ospiterà le gare adrenaliniche di velocità e le specialità americane. Gli appassionati del mondo a stelle e strisce potranno assistere, comodamente seduti sulle nuove tribune, alle finali di Campionato italiano di Team Penning, al Campionato Europeo di Barrel Racing e al Campionato italiano di Working cow horses, solo per citarne alcuni.

La Federazione, nata a Roma nel 1968, fin dalla sua fondazione si propone di promuovere e valorizzare discipline sportive ed equiturismo, organizzando così gare e campionati - italiani e internazionali - delle numerose discipline equestri, soprattutto di quelle legate alla campagna e al lavoro con il cavallo. Per questo motivo il Westernshow, da 13 anni a Fieracavalli, ospiterà anche il Campionato Italiano di Mountain Trail - disciplina entrata recentemente in Fitetrec e quest'anno ospitata al padiglione 12 - che consente di esibire la capacità del cavallo all’interno di un percorso prestabilito. Sono performance, in cui il binomio si esibisce in totale collaborazione e fiducia, dimostrando complicità e intesa.

All’interno dei padiglioni dedicati al mondo del West, ci sarà grande spazio anche per i bambini. Con eventi del settore Pony per i più piccoli - segmento sul quale la Federazione si sta impegnando molto negli ultimi anni - si vuole trasmettere la passione per l’equitazione: sana, capace di dare non solo gioia, ma anche una corretta educazione basata su rispetto e fiducia reciproca tra essere umano e cavallo. È qui che avrà luogo uno degli eventi più amati da grandi e piccini: il battesimo della sella, dove i cavalieri di domani potranno salire su un cavallo per la prima volta. Per i piccoli cowboy, inoltre, un’altra novità: Kids Island, un’area ludico-didattica dedicata internamente al mondo western che immergerà i bambini in un clima d’altri tempi tra saloon e attività tipiche del vecchio West.

L’emozione è assicurata!

QuickLinks

avviso importante

fieracavalli è estranea a event fair, fair guide, expo guide, construct dataverlag.